Benvenuto

Total votes: 647

13 MAGGIO 2018

ASCENSIONE DEL SIGNORE

Madonna di Fatima

 

"Andate in tutto il mondo e proclamate il Vangelo ad ogni creatura"


    E' necessario affermare anzitutto che nell'Ascensione al cielo di Gesù non segue una fine, bensì un nuovo inizio dell'opera di Cristo, perché egli intendeva coinvolgere così ogni credente, sia nella propagazione del Vangelo (bella notizia), sia nella costruzione di una realtà unificata del genere umano: la CHIESA. "E' bene per voi che io me ne vada" aveva già detto Gesù agli apostoli, perché così non solo a reso accessibile all'umanità la casa del Padre, ma ha potuto mandare " l'altro Consolatore " al posto suo: lo SPIRITO SANTO. Allora l'Ascensione rappresenta sì la glorificazione di Gesù alla destra del Padre, ma per regnare con Lui sul cielo e sulla terra, con un'azione benefica e salvatrice attraverso lo Spirito. Solo con la forza di questo Spirito infatti gli Apostoli hanno potuto raccogliere da Gesù la MISSIONE di testimoni del Risorto: "... riceverete la forza dello Spirito Santo..., e di me sarete testimoni a Gerusalemme... e fino ai confini della terra" ! Questa forza missionaria rappresenta ancor oggi nel mondo l'immagine più viva della presenza e dell'azione di Cristo.    
    Per noi cristiani l'Ascensione rappresenta infine l'origine della ricchezza e pluralità dei doni distribuiti dal Risorto: "Asceso in alto, ha portato con sè prigionieri, ha distribuito doni agli uomini"!
Ma ogni chiamata, ogni specifica vocazione è destinata a conservare l'unità dello Spirito per mezzo del vincolo della pace, perché questo esige l'unica Fede, l'unico Dio, l'unico Battesimo che ci lega in un unico corpo. Ogni dono-diversità ha quindi lo scopo di edificare il corpo mistico di Cristo, la Chiesa, fino alla sua pienezza,... finché Cristo sia tutto in tutti!
L'Ascensione inaugura il nuovo modo di essere di Cristo oggi è la CHIESA, che ufficialmente nascerà a Pentecoste, destinata a raccogliere ogni uomo in un'unica famiglia.

 Tutto il mese di maggio recita del Santo Rosario alle ore 9:00 presso la Cappella Antica

Appuntamenti della settimana

Aggiungi un commento

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.